Our first day in Rome

Condividi articolo:

Ciao a tutti! 

Oggi vi racconterò la prima parte del viaggio che abbiamo fatto all’inizio del mese di Maggio a Roma. Devo essere sincera questa era la mia quarta volta che visitavo la capitale, però, questo viaggio era speciale perchè ci sono andata per la prima volta con il mio fidanzato che tra l’altro non c’era ancora mai stato. Lui ha visitato parecchie capitali europee, mancava all’appello la capitale del paese dove è nato 🙂 

Abbiamo preso il treno Freccia rossa alle 7 di mattina di sabato e in 3h eravamo a destinazione. Che dire è un’ottima soluzione per raggiungere l’Italia centrale in breve tempo dal Nord Italia. 

Per quanto riguarda il nostro alloggio abbiamo trovato un B&B su Booking vicino alla Stazione Roma Termini per non dover trascinare i propri trolley per un chilometraggio troppo lungo. Una volta arrivati nel nostro Bed and Breakfast di cui Vi lascio il link http://www.rhome86.com/  ci siamo accorti subito che era inserito in un antico palazzo vicino al centro di Roma, concepito non solo per accogliere gli ospiti come se fossero a casa, ma altrettanto ben organizzato con i servizi per sentirsi a proprio agio. 

Il nostro primo giorno è stato piuttosto esplorativo, la prima cosa che abbiamo fatto dopo aver lasciato le nostre valigie è raggiungere il COLOSSEO; l’abbiamo raggiunto dal Parco Archeologico Domus Aurea. Il percorso che abbiamo fatto nel parco era in discesa, dal quale si ammirava il Colosseo come se lo si vedesse da una finestra, finito il percorso si è aperta davanti a noi l’imponenza del Colosseo in tutta la sua bellezza.

 

Camminando giù dal Colosseo lungo la Via pedonale dei Fori Imperiali siamo arrivati in Piazza Venezia dove è situato il VITTORIANO il monumento nazionale dedicato a Vittorio Emanuele II, il medesimo viene chiamato Altare della Patria che è sacro per tutto il popolo italiano. 

Decidiamo di entrare dentro al Vittoriano facendo le scalinate che ci portano sulle TERRAZZE PANORAMICHE dove si può ammirare lo splendido paesaggio Romano DOC. Nella foto sotto si vede l’elenco delle chiese e dei palazzi di Roma che si possono ammirare sopra l’edificio del Monumento di Vittorio Emanuele II. 

Una volta usciti dalla Terrazza panoramica disposta sopra al Vittoriano ci siamo fermati e ci siamo gustati la vista che si espande sotto il complesso monumentale sul retro dell’edificio stesso e dopodiché abbiamo proseguito la nostra passeggiata verso il FORO ROMANO
Vista mozzafiato all’uscita del Vittoriano sul retro dell’edificio

 

Qui sotto ci sono alcuni scatti che illustrano il FORO ROMANO E IL PALATINO che sono parte dell’antichità e sono importantissimi per capire come si svolgeva la vita nell’antica Roma. Il Foro era il centro della vita religiosa, politica, commerciale e sociale dell’Impero Romano. 

Foro romano e Palatino

Dopo aver fatto il pieno di bellezza in uno dei luoghi più affascinanti della città eterna ci siamo diretti verso LA PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO

Campidoglio

Dopo la tappa al Campidoglio ci siamo finalmente incamminati verso il FIUME TEVERE

L’Isola Tiberina è l’unica isola urbana del Tevere, nel centro di Roma

Abbiamo preso un pò di sole in riva al Tevere e successivamente abbiamo deciso di dirigerci verso il PANTHEON,

L'itinerario dall'Isola Tiberina al Pantheon prevede un quarto d'ora di camminata

si tratta di un edificio della Roma antica situato nel centro storico, costruito come tempio dedicato a tutte le divinità passate, presenti e future.

Il Pantheon

Dopo aver visitato il Pantheon abbiamo deciso di passeggiare improvvisando e così ci siamo ritrovati in una delle piazze più celebri di Roma o meglio PIAZZA NAVONA. La sua forma è quella di un antico stadio.

Piazza Navona

La giornata stava per concludersi ed era arrivata l’ora di cercare un posticino tipico Romano dove fermarsi a cena. A pochi passi, alle spalle di Piazza Navona abbiamo trovato una trattoria ad angolo dall’aspetto genuino in Via del Governo Vecchio 18 che si chiama Osteria da Tonino. Qui abbiamo speso poco e mangiato molto bene. I primi sono davvero gustosi, dalla cacio e pepe, alla carbonara e l’amatriciana etc etc. Se ci capitate in zona dovete provarlo. Ve lo consiglio!

Finita la cena non contenti 😀 abbiamo deciso ulteriormente di camminare per digerire l’abbondante pasto, siamo passati dal Castel Sant’Angelo fino ad arrivare alla Basilica di San Pietro in VATICANO, alla quale abbiamo dedicato metà giornata nei giorni a seguire. La Basilica è meravigliosa di sera. Guardate!

Passando dal Castel Sant’Angelo
La Basilica di San Pietro illuminata di sera
La fontana di Piazza San Pietro

Leggi anche:

Il nostro secondo giorno a Roma https://www.diladystyle.com/our-second-day-in-rome/

Il nostro terzo giorno a Roma https://www.diladystyle.com/our-third-day-in-rome/

 

 

DiLady

"Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza"
Condividi articolo:

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *