10 modi per superare una brutta giornata

Condividi articolo:
Fuori il tempo fa i capricci, arrivate tardi al lavoro perché avete perso il bus, la cassiera del negozio vi guarda male, il capo vi ha rimproverato, i potenziali clienti fanno saltare l’accordo preso con voi: ci sono giornate propino “NO” … Una cosa è certa si sopravvive a qualsiasi evento negativo, in questo articolo vi parlerò di 10 modi che metto in pratica per superare una brutta giornata.

 

1. Distraetevi dal lavoro
Il mondo non crollerà se vi fate una pausa di dieci minuti per prendervi una boccata d’aria. Bisogna riflettere a sviluppare una pianificazione strategica delle vostre attività. Dovete conoscere le seguenti tecniche: Pomodoro, Get Things Done o Bullet Journal.
2. Siate gentili con voi stessi
Fatevi un bel bagno come si deve: con musica, oli essenziali e candele profumate. Preparatevi una deliziosa tisana, un vin brulè o qualcosa che vi rilassi; mettetevi un pigiama e leggetevi un buon libro. Abbiate cura di voi stessi come se lo steste facendo per una persona che amate davvero tanto.
3. Fate ordine nelle vostre cose
Molte persone che conosco quando sono sotto stress cercano dei lavori da fare in casa, per sentirsi meglio si buttano via le cose inutili, si pulisce la memoria del proprio smartphone, si libera spazio sul pc. Dicono che le attività di riordino fanno bene al cervello. La sensazione che ho quando faccio queste attività mi piace.
4. Non abbuffatevi
Quando siamo stressati, potrebbe essere una buon’idea mangiare un’intera scatola di gelato, ma questa è  una soluzione temporanea al nostro problema. Dopo aver finito tutto il gelato la coscienza vi tormenterà, di conseguenza nascerà un’ulteriore problema.
5. Createvi un’atmosfera accogliente
Dopo il lavoro, se vi imbattete in un negozio di fiori non pensateci due volte e comprate un fresco bouquet. I colori vivaci, il profumo fresco migliorano l’umore e hanno un effetto benefico sul sistema nervoso. Una volta arrivati a casa, mettete i fiori in un bel vaso, spegnete la luce, accendete le più inebrianti candele profumate e mettetevi una musica rilassante. D’inverno, se avete freddo, dovete procurarvi una delle coperte più calde e morbide che avete.
6. Aromaterapia
A volte, un buon sonno ristoratore è un toccasana per corpo e mente. Alcuni studi suggeriscono l’aromaterapia, questo metodo potrebbe combattere lo stress in modo semplice e naturale. Inalare profumi come quello di lavanda o menta prima di andare a dormire ha effetti benefici e ci aiuta a ridurre il cortisolo (ormone dello stress).
7. Non isolatevi
Chiamate qualche amica e proponetele di fare una passeggiata. Autoinvitatevi. Non c’è bisogno di chiudersi in casa e sentirsi tristi.
8. Fatevi una corsetta
Qualsiasi esercizio fisico aumenta la produzione di endorfine che favoriscono il buon umore.
9. Sfogatevi
Può essere egoistico, ma chiamare qualcuno per sfogarsi può rivelarsi liberatorio.
10. Ricordatevi che avete passato momenti più difficili
La maggior parte dei problemi di tutti i giorni verrà dimenticata tra un mese. Invece di concentrarvi troppo sulle cose negative del presente, cercate di ricordarvi i momenti in cui avete passato di peggio, ma siete riusciti a superare tutto con grande successo.

 

Facebook Comments

Diana

"Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza"
Diana
Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *